AMARGASAURUS

uh-MAR-guh-SAWR-us -> “La lucertola di Amarga" -> Amarga = dove è stato scoperto; sauros = lucertola

 

Con una dimensione di dieci metri, l’Amargasaurus era uno dei più piccoli rappresentanti dei Sauropods (alcuni dei quali erano alti fino a 43 metri).

Camminava a quattro zampe e grazie al suo collo era in grado di nutrirsi sia di piante vicine al terreno sia di quelle sugli alberi.

È ricordato soprattutto per le spine lungo il collo, le quali venivano utilizzate per impressionare i simili -cosa che accade ancora oggi tra i rettili. Non è chiaro se ci fosse pelle tra le spine dorsali; questo rimane un argomento di dibattito tra i vari paleontologi.

Come avviene per la maggior parte dei dinosauri, l’Amargasaurus è conosciuto grazie ad un unico esemplare di scheletro ritrovato in Argentina.

Scala temporale geologica

 

Statistiche:

  • Dimensioni: fino a 10 metri di lunghezza

  • Posizione geografica: Sud America (Gondwana)

  • Periodo di tempo: Primi anni del Cretaceo. 129-123 milioni di anni fa

  • Regime alimentare: erbivoro

Partners

ticketcorner.png
logp_tio_20min.png
Ascona-Locarno.png

Contatti

Rotonda di Piazza Castello, Locarno

 

Tel: +41793448114

 

Mail: info@dinosaurspark.ch

Schermata 2020-06-26 alle 17.07.13.png
logo_SES_blu.png
KRtn46oQ.png
  • Facebook
  • Instagram
Mondini.png
ticinocom-logo.png