ARCHÄOPTERYX

ARK-ee-OPT-er-ix -> "Ala antica" -> archaeo = antico | pteryx = ala

 

L’Archäeopteryx: l'uccello più antico conosciuto.

È stato trovato nei sedimenti della laguna in Germania nel 1861. Tale scoperta ha confermato che gli uccelli vivevano già ai tempi dei dinosauri.

L’ Archäeopteryx era grande come un corvo e, similmente agli uccelli moderni, oltre ad avere le piume, le ali e le ossa piene d’aria – egli aveva anche denti affilati, artigli aguzzi e una coda ossea. Tutte queste caratteristiche hanno consentito ai paleontologi di arrivare alla conclusione che gli uccelli si sono evoluti dai dinosauri e che i parenti più vicini sono i Deinonychosaurs - i noti Velociraptor di Jurassic Park.

Il piumaggio dell’Archäeopteryx era di un colore nero profondo - come testimoniano le molecole di pigmento ritrovate nelle piume.

Un'analisi sulla microstruttura ossea invece ha rivelato come questa specie sia cresciuta piuttosto lentamente rispetto ai suoi parenti dinosauri; impiegando circa un anno per raggiungere la piena maturità.

Per fare un confronto: gli uccelli di oggi raggiungono la loro piena dimensione già dopo poche

settimane.

Scala temporale geologica

 

Statistiche:

  • Dimensioni: fino a 60 cm di lunghezza

  • Posizione geografica: Europa (Laurasia)

  • Periodo di tempo: tardo periodo giurassico. 150 milioni di anni fa

  • Regime alimentare: carnivoro.

 

Partners

ticketcorner.png
logp_tio_20min.png
Ascona-Locarno.png

Contatti

Rotonda di Piazza Castello, Locarno

 

Tel: +41793448114

 

Mail: info@dinosaurspark.ch

Schermata 2020-06-26 alle 17.07.13.png
logo_SES_blu.png
KRtn46oQ.png
  • Facebook
  • Instagram
Mondini.png
ticinocom-logo.png